logo di San Bartolomeo in Tuto
mappa  di' la tua  faq  
home area STORIA storia

Visita Pastorale

il Cardinale durante un'agape fraterna nella nostra parrocchia
«Questo venire del Vescovo personalmente è segno di Gesù pastore che si prende cura di tutti gli uomini, cristiani e non, e di tutto l’uomo, nei suoi bisogni, spirituali e materiali». Così ha iniziato a parlarci il Cardinale in questa visita pastorale.
Nella settimana dal lunedì 26 febbraio alla domenica 4 marzo 2007, il nostro Vescovo, Cardinale Ennio Antonelli, ha visitato in modo particolare la nostra parrocchia. E’ stato con noi pregando, partecipando alla vita della comunità parrocchiale. Si è incontrato con i parrocchiani divisi a gruppi, per ascoltarli meglio. Si è fatto vicino agli anziani, ai malati, visitandone anche alcuni nelle loro case. Ha presieduto un incontro sulla nascita di un’associazione culturale. Ha inaugurato i nuovi locali parrocchiali, ha celebrato l’Eucaristia di domenica, dando il mandato ai Ministri straordinari della Comunione. Si è incontrato con tutti i parrocchiani che lo hanno voluto, per chiedere una parola per la loro vita, un colloquio con il pastore della Chiesa fiorentina. E’ stato un tempo speciale, dove tutta la comunità ha respirato, proprio all’inizio della quaresima, una grande cura e un amore che le viene incontro, l’ascolta, prega, incoraggia, corregge, indirizza, sostiene, ringrazia,…un grande dono, insomma. Anche il nostro Vescovo ausiliare, mons. Claudio Maniago, ha celebrato insieme ai Fratelli della neonata sezione di Scandicci della Misericordia l’Eucaristia con il rito di Vestizione di 110 confratelli, si è incontrato con i gruppi della Catechesi Permanente, il gruppo del Rinnovamento nello Spirito, il Consiglio Pastorale Parrocchiale, le Comunità neocatecumenali della Parrocchia, con i Ministri straordinari della Comunione e della Parola ed i Diaconi, (La visita pastorale di tutto il Vicariato di Scandicci è stata un fervore di incontri comuni sulla catechesi degli adulti nelle sue varie realtà nelle nostre parrocchie, sulla famiglia, sulla Pastorale sanitaria, con i giovani, con la Città ed ha avuto il suo culmine con la celebrazione eucaristica conclusiva nella Domenica del Corpus Domini durante la quale il Vescovo ha consegnato ai Parroci le lettere con le quali da' le sue indicazioni per la vita pastorale della comunità parrocchiale). Alcune foto ricordano i momenti più belli di questa visita, alcuni articoli descrivono i momenti più important, il testo dell'Omelia e la Lettera con le indicazioni del Vescovo ci indicano la strada da percorrere.